Sabato 2 novembre 2019 alle ore 16:30, gli allievi del Corso di Alta Formazione Casa degli Artisti 2019 hanno presentato

A CARICO DI TUTTI C’È QUALCOSA
Bertolt Brecht 1935-1938

esito finale del periodo di lavoro condotto da Gigi Dall’Aglio.

 

Terrore e Miseria del Terzo Reich è un testo a quadri scritto tra il 1935 e il 1938 negli Stati Uniti, durante “l’esilio” a cui Bertolt Brecht fu costretto. 23 scene che raccontano non solo la vita ai tempi del regime nazista, ma soprattutto gli atteggiamenti che costituiscono le basi su cui poggia un sistema autoritario e violento alimentando il proprio potere: il terrore – appunto – e la miseria.
Da questo testo abbiamo estrapolato 9 delle scene secondo noi più esemplificative ed efficaci.
Ne è risultato un lavoro che parla a noi e ai nostri momenti di quotidiana distrazione, un invito perentorio a fermarsi per rispondere a domande scomode e pericolose. Essere liberi costa fatica: è molto più semplice fingere di esserlo, nascondendosi dietro gli slogan di un regime autoritario, piuttosto che affrontare il confronto con la realtà, con se stessi, e ragionare.

Francesco Tozzi
Casa degli Artisti – Drammaturgia

Ognuno dei quadri di cui si compone il testo originale di Brecht è introdotto da brevi composizioni poetiche in cui l’Autore presenta i personaggi e la scena che segue. Interrogandoci sulle possibilità di rendere musicalmente questi brevi prologhi, abbiamo scelto di adattarli alla metrica delle canzoni dell’Opera da Tre Soldi di Kurt Weill (con la sola eccezione di Mandelay Song, tratta da Happy End), talvolta aggiungendo idee provenienti dalla scrittura scenica. Il materiale ben si sposa con il testo brechtiano, essendo tra l’altro risalente agli anni del sodalizio tra il drammaturgo e il compositore: la scrittura si presta al racconto ironico e distaccato; la varietà dei registri (dal marziale al sentimentale, dal grottesco al danzante) consente di introdurre ogni quadro per continuità semantica o per contrasto.

Francesca Cassinari
Casa degli Artisti – Drammaturgia

con
Manuela Biancoli
Giacomo Bogani
Francesca Cassinari
Lidia Castella
Simone Chiacchiararelli
Valeria de Santis
Arianna Di Girolamo
Miriam Giudice
Lisa Imperatore
Michela Lusa
Daniele Molino
Federica Ombrato
Gianluca Pantosti
Salvatore Pappalardo
Francesca Nicol Pentasuglia,
Gianpiero Pitinzano
Mauro Sole
Veronica Stecchetti
Teresa Tanini
Francesco Tozzi
Claudia Zàppia

inserti di regia Giacomo Bogani
assistenza e inserti di regia Laura Massari
inserti drammaturgici Francesco Tozzi
drammaturgia delle parti musicali Francesca Cassinari

consulenza musicale Alessandro Nidi
direzione didattica e regia Gigi Dall’Aglio