L’11 e il 12 dicembre a Teatro Due avranno luogo le giornate conclusive del Progetto NADIA, un programma che ha coinvolto cinque teatri di tutta Europa all’interno della rete ETC – European Theatre Convention e che culmina con il NADIA festival.

Il progetto, che ha previsto la scrittura originale di un testo e la sua messa in scena in forma di classroom play in cinque paesi europei, andrà in scena l’11 dicembre al Teatro Due nelle sue diverse versioni: quella italiana, per la regia di Giacomo Giuntini, che è già andata in scena nelle classi delle Scuole Superiori di Parma, quella belga per la regia di Isabelle Gyselink, quella tedesca per la regia di Esther Jurkiewicz e quella olandese per la regia di Daniël van Klaveren, che  è anche autore del testo.

Le messe in scena, che partiranno alle ore 20.00 e coinvolgeranno diversi spazi di Teatro Due, sarà preceduta alle 18.00 dall’incontro aperto al pubblico e a ingresso libero con l’autore Van Klaveren, Fulvio Scaglione (giornalista) e Ciro Sbailò (professore universitario, autore di numerose pubblicazioni scientifiche e membro della Commissione di studio sul fenomeno della radicalizzazione e dell’estremismo jihadista di Palazzo Chigi). Il tema è la radicalizzazione, con particolare attenzione al fenomeno del reclutamento tra le file dell’ISIS di molti adolescenti in tutta Europa. La cittadinanza è invitata a partecipare all’incontro.

Il giorno 12 novembre le diverse versioni internazionali dello spettacolo NADIA saranno messe in scena nella loro forma originale, ossia quella di classroom play, in diverse scuole cittadine. Nel pomeriggio seguirà un panel di lavoro di ETC che convolgerà i teatri (De Tolneemakerij – Amsterdam, Fondazione Teatro Due, Théâtre de Liège, Staatstheater Braunschweig, Det Norske Teatret) che hanno partecipato al Progetto Nadia.

 

PROGRAMMA

Lunedì 11 dicembre 2017

ore 18.00
INCONTRO: GIOVANI, MEDIA E JIHAD
intervengono
Fulvio Scaglione, giornalista, ex corrispondente dall’estero
Daniël Van Klaveren, autore
Ciro Sbailò, Commissione di studio sulla radicalizzazione ed estremismo islamico Palazzo Chigi
Giacomo Giuntini, regista

Ore 20.00
NADIA
di Daniël Van Klaveren
con Eleonora Pace, Maria Laura Palmeri
e con Gian Marco Pellecchia, Francesca Tripaldi, Giulia Pizzimenti
video Lucrezia Le Moli
regia Giacomo Giuntini
produzione Fondazione Teatro Due
versione in lingua italiana

ore 21.15 (Spazio Minimo)
NADIA
di Daniël Van Klaveren
con Eva Zingaro-Meyer, Loriane Klupsch
regia Isabelle Gyselinx
produzione Théâtre de Liège
versione in lingua francese

ore 21.15 (Spazio Ridotto A)
NADIA
di Daniël Van Klaveren
con Jouman Fattal, Stefanie Van Leersum
regia Daniël van Klaveren
produzione De Toneelmakerij – Amsterdam
versione in lingua inglese

Ore 22.30
NADIA
di Daniël Van Klaveren
con Sinem Spielberg, Anja Dreischmeier
regia Esther Jurkiewicz
produzione Staatstheater Braunschweig
estratti dalla versione in lingua tedesca

Martedì 12 dicembre 2017
(giornata riservata ai membri di ETC – European Theatre Convention)

ore 8.30 (Scuola per L’Europa)
NADIA
di Daniël Van Klaveren
con Eva Zingaro-Meyer, Loriane Klupsch
regia Isabelle Gyselinx
produzione Théâtre de Liège
con Sinem Spielberg, Anja Dreischmeier
regia Esther Jurkiewicz
produzione Staatstheater Braunschweig

Ore 15.00
ETC – Panel Discussion

Scopri di più su http://www.teatrodue.org/nadia-2017-2018/
Il sito del Progetto Nadia, che raccoglie tutti i materiali delle diverse produzioni, è all’indirizzo http://www.searchingfornadia.eu/
Il sito della rete di teatri europei ETC -European Theatre Convention www.etc-cte.org

Approfondimenti