con Peppe Servillo (voce), Fausto Mesolella (chitarra), Flavio D’Ancona (tastiere) Mimì Ciaramella (batteria), Vittorio Remino (basso)

Affermati a livello internazionale, apprezzati dalla critica e ospitati nei più prestigiosi teatri europei, gli Avion Travel hanno recentemente realizzato un nuovo album Danson Metropoli – Canzoni di Paolo Conte sotto la direzione artistica dello stesso Paolo Conte. Un nuovo album e una nuova formazione. Gli Avion Travel ritornano con Danson Metropoli – Canzoni di Paolo Conte a distanza di quasi tre anni dal loro ultimo lavoro. Nato dalla collaborazione con Paolo Conte, che ne ha curato la supervisione artistica, l’album è una raccolta di undici fra i maggiori successi del Maestro astigiano, riarrangiati e reinterpretati dagli Avion Travel: da Aguaplano a Spassiunatamente, da Max a Cosa sai di me? Gianna Nannini -special guest- duetta con Peppe Servillo in Elisir, che vede anche la partecipazione di Paolo Conte stesso. Nella tracklist anche un brano inedito, Il giudizio di Paride, scritto appositamente da Conte per il gruppo. Danson Metropoli – Canzoni di Paolo Conte segna il debutto della nuova formazione degli Avion Travel, che da piccola orchestra si trasformano in quartetto: Peppe Servillo alla voce, Fausto Mesolella alla chitarra, Mimì Ciaramella alla batteria e Vittorio Remino al basso. Il risultato è un nuovo equilibrio musicale, asciutto ed essenziale.

nell’ambito del Festival dei Diritti Umani promosso dalla Provincia di Parma/Assessorato alle Politiche Sociali e Sanitarie e da Forum Solidarietà, Centro Servizi per il Volontariato con il contributo di Fondazione Cariparma

X