Era il 1997 e Viaggio alla fine del millennio di Abraham Yehoshua, fresco di traduzione e pubblicazione italiana, affascinava l’ensemble creativo di Teatro Due. Giorgio Gennari, direttore di Teatro Festival Parma-Meeting Europeo dell’Attore, importante momento di incontro e conoscenza delle creazioni di tutta Europa, dedicò l’edizione del 1998 a Israele, indagando la vivacità della cultura israeliana e il profondo legame di quel popolo con la storia. In quell’occasione Abraham Yehoshua venne invitato per la prima volta a Teatro Due a presentare il suo romanzo e ad assistere alla prima nazionale de L’amante, tratto dal suo best seller del 1977 e interpretato da Elisabetta Pozzi con la regia di Walter Le Moli. Ma l’irruenza ispirante di quel testo non era ancora esaurita: nel 2001 Elisabetta Pozzi ne trasse uno spin off teatrale, in una creazione che ingrandiva il personaggio di Vaduccia.

Il legame con l’autore israeliano, nutrito da un dialogo e un confronto continuo in occasione di queste produzioni, si è oltremodo stretto nel settembre del 2008, quando l’Ensemble di Teatro Due ha portato per la prima volta assoluta in Terra Santa L’Istruttoria di Peter Weiss, diretta da Gigi Dall’Aglio. Da spettatore Abraham Yehoshua vide lo spettacolo all’Habimah National Theater di Tel Aviv, commentando così: “Una scelta audace, avrebbero potuto venire qui con qualcosa di Goldoni. Invece hanno fatto un dramma sull’Olocausto in Israele. È difficile la rappresentazione estetica dello sterminio, è un’esperienza estrema a cui non si può aggiungere nulla; difficile è anche trovare la forma adatta per raccontare lo strazio delle vittime, ma Weiss c’è riuscito, perché ha trasformato quello strazio in un poema”. Qualche mese dopo Teatro Due produceva il più famoso testo teatrale dell’autore, Una notte di Maggio diretto da Carmelo Rifici con Elisabetta Pozzi, Claudia Giannotti, Sergio Romano, Michele de’Marchi, Massimiliano Sbarsi, Mariangela Granelli e Noemi Condorelli.
L’incontro che abbiamo il piacere di condividere qui, ebbe luogo a Teatro Due prima del debutto dello spettacolo.

Grazie Abraham.

UNA NOTTE DI MAGGIO
incontro con Abraham B. Yehoshua

Teatro Due, 24 ottobre 2008 ore 17.00
XXVI Edizione Teatro Festival Parma

X