È un grande spazio di passaggio utilizzato in parte come guardaroba del teatro. E’ caratterizzato da corridoi con volte, pilastri e archi in mattone. Le tracce d’archeologia industriale presenti in questo spazio e preservate durante l’ultimo restauro, sono la testimonianza della storia dell’edificio. Data la particolare e caratteristica atmosfera di quest’ambiente, spesso è utilizzato per happening o performance art riconducibili comunque e sempre all’esperienza teatrale.

Specifiche tecniche:

Totale area: 180 m²
Potenza elettrica disponibile: 10 Kw totali.

Per altri dettagli e specifiche tecniche, contattare l’ufficio allestimenti scenici del teatro.

Lo Spazio Caldaie durante l’allestimento de La biblioteca del diavolo
 di Juan Mayorga