I DUE TRENI, LENIN E LO ZAR. CRONACHE DI UNA RIVOLUZIONE è il progetto di e con Ezio Mauro, che Fondazione Teatro Due ospiterà giovedì 19 ottobre alle ore 21.00 (in replica il 20 ottobre alle ore 9.30 per le scuole).

Il giornalista, accompagnato da grandi immagini dell’epoca e dalla voce fuori campo di Ivano Marescotti punta l’attenzione del racconto su due treni che, a distanza di un mese, attraversano la Russia. Sul primo treno viaggia Nikolaj Aleksandrovic Romanov, l’ultimo Zar che sta scendendo dal trono tricentenario della sua dinastia per entrare nella tragedia finale. Sull’altro, Vladimir Ilic Ulianov, conosciuto come Lenin, il primo rivoluzionario di Russia, che sta per salire al potere prendendo la guida di una rivoluzione scoppiata nel suo Paese senza di lui, in esilio da 17 anni. È il 1917, l’anno del ferro e del fuoco con due rivoluzioni, a febbraio e in ottobre, in una città-teatro magica e tragica come Pietrogrado.

 

I DUE TRENI, LENIN E LO ZAR. CRONACHE DI UNA RIVOLUZIONE.

un progetto di e con Ezio Mauro
produzione di Elastica

con la partecipazione in voce di Ivano Marescotti
ricerca iconografica: Carmen Manti

si ringraziano per immagini e video: Redazione Repubblica Tv & Visual Desk

scene e soluzioni video: Tommaso Arosio

elaborazione immagini: Fedra Boscaro

Giovedì 19 ottobre 2017, ore  21.00

Ingresso € 12.00

 

Venerdì 20 ottobre, ore 9.30

(replica riservata alle scuole)

Ingresso € 5

Info: Biglietteria Teatro Due 0521.230242 – biglietteria@teatrodue.org

Leave a Comment

0

Start typing and press Enter to search

X