Un’occasione da non perdere per scoprire i misteri e i meccanismi del palcoscenico è la presentazione del Dizionario teatrale curato da Margherita Palli – «la più prestigiosa scenografa che abbiamo, una vita passata tra Liliana Cavani e Gae Aulenti e soprattutto Luca Ronconi, con cui ha arredato il secolo d’oro del teatro italiano» (Michele Masneri, “Il foglio”) – lunedì 13 settembre alle ore 18.30 a Teatro Due. Il lessico teatrale è ricchissimo, componendosi di parole tanto antiche quanto attuali. Dizionario teatrale, della collana editoriale NABA Insights pubblicata da Quodlibet Editore, non si offre solo come strumento capace di orientare gli studenti e i lavoratori dello spettacolo, ma è anche uno scrigno che disvela i misteri e i meccanismi del palcoscenico per tutti gli appassionati e i curiosi. Oltre mille lemmi sono tradotti in sette lingue (italiano, inglese, tedesco, francese, spagnolo, russo e cinese) e accompagnati da più di cento illustrazioni. Completa il volume una rassegna dei riti, superstizioni, usi e costumi nei teatri del mondo.

Margherita Palli presenterà il volume insieme a Italo Rota, NABA Scientific Advisor, e Guido Tattoni, Direttore di NABA, curatori di Quodlibet NABA Insights, collana editoriale vocata alla realizzazione di concept book che raccolgono riflessioni e spunti di ricerca inerenti alle diverse discipline dell’Accademia. Insieme a loro converseranno l’Assessore alla Cultura del Comune di Parma Michele Guerra e i responsabili delle principali istituzioni teatrali della città di Parma: Anna Maria Meo, Direttore Generale Teatro Regio Parma, Oberdan Forlenza e Paola Donati, rispettivamente Presidente e Direttore di Fondazione Teatro Due.

X