CURRICULUM VITAE DI MASSIMILIANO FARAU. Nato a Latina il 28-11-1966.

FORMAZIONE:

  • Laureato in Letteratura Italiana all’Università di Roma “La Sapienza”.
  • Diplomato in Regia all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”.
  • Si è perfezionato presso la Guildhall School of Music and Drama di Londra.
  • Ha frequentato la “Classe de Maitrise de Mise en Scène” presso il Centre Europeen de la JeuneMise en Scène di Pélussin, e seminari di: Josef Svoboda, Trish Baillie,(Voice and Speech Centre, Londra), Charmian Hoare (Royal Shakespeare Company), Alan Woodhouse (London Academy of Music and Dramatic Art).
  • E’ stato assistente alla regia e regista collaboratore di Lorenzo Salveti, Mario Ferrero e Peter Clough a Londra.REGIE PRINCIPALI:
    • 2014 Il paese dove non si muore mai di Ornela Vorpsi. Teatro Piccolo Eliseo.
    • 2014 Laborintus di Edoardo Sanguineti e Luciano Berio e A floresta é jovem e cheja de vida diLuigi Nono. Auditorium Parco della Musica e Festival D’Automne, Parigi.
    • 2013 Lungs di Duncan MacMillan. Teatro Due, Parma.
    • 2012-14 California Suite di Neil Simon, con Gianfranco D’Angelo e Paola Quattrini.
    • 2012 After Romeo and After Juliet. Teatro Due, Parma.
    • 2012 Andromaca di Jean Racine, con Manuela Mandracchia, Graziano Piazza e SergioRomano. Teatro dei Due Mari, Tindari e tournée.
  • 2012
  • 2012
  • 2011
  • 2011

Tender Napalm di Philip Ridley. Teatro India, Roma.
L’amante di Harold Pinter, con Mascia Musy e Graziano Piazza. Teatro Due, Parma. Odore di Santità di Laura Forti, con Salvatore Cantalupo. Teatro Due, Parma. Emergencies testi di Martin Crimp, Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio

D’Amico”.

  • 2010
  • 2010
  • 2010
  • 2009
  • 2009

Nina Variations di Steven Dietz, Festival dei Due Mondi, Spoleto.
Killer Joe di Tracy Letts, con Francesco Montanari. Teatro Vascello e Teatro di Roma. L’ultimo nastro di Krapp di Samuel Beckett., con Giancarlo Ilari. Teatro Due, Parma. Terra santa di Mohamed Kacimi. Teatro Due, Parma.

Le virtù del buongoverno di Arianna Gasperini in Pocket Shakespeare. Teatro Due, Parma.

  • 2009 Pinter’s People, Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”.
  • 2009 Beckett/Pinter, Teatro Due, Parma e Teatro Mercadante Napoli.
  • 2008 Mostro di Duncan Macmillan, Teatro Belli e Teatro Cassia, Roma.
  • 2008 Whale Music di Anthony Minghella, Teatro dell’Orologio, Roma.
  • 2008 Perversioni sessuali a Chicago di David Mamet. Argot Studio.
  • 2008 Per non dimenticare a cura di Maurizio Costanzo, con Emilio Solfrizzi e Sarah Maestri.
  • 2007 Frozen di Bryony Lavery con Elisabetta Pozzi, Maria Paiato, Fausto Russo Alesi. Teatrofestival Parma.
  • 2006 Afterplay di Brian Friel, mise en espace con Umberto Orsini e Elisabetta Pozzi. Teatro Stabile di Torino.
  • 2006 “One Act Plays by Pirandello, De Filippo, Dario Fo” Lezione-Spettacolo, Istituti Italiani di Cultura di Los Angeles e San Francisco.
  • 2006 The License di Luigi Pirandello, Gennareniello di Eduardo De Filippo e The Virtuous Burglar di Dario Fo. American Conservatory Theater, San Francisco, MFA Programme.
  • 2005 Manto di Luna di Philip Ridley e Rifugio di Simon Bent. Accademia Nazionale d’ArteDrammatica “Silvio D’Amico”.
  • 2005 Le Intellettuali di Molière. Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”.
  • 2003/4 La Memoria dell’Acqua di Shelagh Stephenson con Maria Paiato, ManuelaMandracchia, Sara Bertelà. Teatro Due, Parma e tournée.
  • 2003 The Woods di David Mamet (in lingua inglese). Teatro dell’Orologio, Roma.
  • 2003 Far Away di Caryl Churchill, con Paolo Briguglia. Teatro Festival Parma.
  • 2003 Qui di Michael Frayn. Fondazione Teatro Due, Parma.
  • 2002 The Fever di Wallace Shawn, con Giuseppe Bevilacqua. Centro Servizi e Spettacoli diUdine.
  • 2001 La Strada di Tullio Pinelli e Bernardino Zapponi – mise en espace. Argentina, Teatro diRoma.
  • 2001 Company musical di Stephen Sondheim e George Furth, con Antonello Angiolillo. TeatroS. Martino, Bologna e Teatro Romano di Trieste nel 2003.
  • 2000 Del sesso della donna come campo di battaglia nella guerra di Bosnia di Matei Visniec.Teatro Festival Parma.
  • 2000 Side by Side by Sondheim musical revue di Stephen Sondheim. Cantiere Internazionaled’Arte, Montepulciano.
  • 1999 Il Killer Disney di Philip Ridley. Teatro Agorà, Roma.
  • 1999 Reunion e Dark Pony di David Mamet. Teatro Agorà, Roma.
  • 1998 Gardenia di Maricla Boggio. Rassegna: “I Solisti del Teatro”, e Teatro Politecnico,Roma.
  • 1997-8 Ione di Euripide. Teatro Stabile Abruzzese.
  • 1997 Abelardo Eloisa Eloim di Maricla Boggio. Taormina Arte.
  • 1997 The Man of Destiny e Annajanska, the Bolshevik Empress di G. B. Shaw. WimbledonStudio Theatre, Londra.
  • 1997 Codici Immaginari di Rocco D’Onghia. A.T.A.M.
  • 1996 Sulle tavole del tuo cuore di Luigi Maria Musati, con Mariano Rigillo. Teatro StabileAbruzzese e Festival del Teatro Medievale e Rinascimentale di Anagni.
  • 1996 Sotto il Bosco di Latte di Dylan Thomas. Teatro Regionale Abruzzese.
  • 1995 The Caretaker di Harold Pinter (in lingua inglese). Teatro Agorà, Roma.
  • 1995 Peccato che fosse puttana di John Ford, con Pierfrancesco Favino. Teatro Spaziozero,Roma.
  • 1993-4 Il Molière di Carlo Goldoni. Teatro Stabile Abruzzese e Teatro Valle.ATTIVITA’ DIDATTICA:

• Ha insegnato al Centro Sperimentale di Cinematografia, al Centro Internazionale La Cometa e alla Bernstein School of Musical Theatre; ha tenuto laboratori a “Prima del Teatro” – Scuola Europea per l’Arte dell’Attore, alla National School of Drama (New Delhi), e all’American Conservatory Theater di San Francisco, alla New York Film Academy. Ha diretto il Laboratorio di Arti Sceniche del Teatro Stabile Abruzzese.

TRADUZIONI

  • Ha tradotto testi di Euripide, David Mamet, Michael Frayn, Shelagh Stephenson, Edward Albee, Robert Farquhar, Caryl Churchill, Bryony Lavery, Richard Greenberg, Claire Dowie, Tanika Gupta, Anthony Minghella, John Patrick Shanley.
  • Le traduzioni di Reunion e Dark Pony di David Mamet sono pubblicate della Besa Editrice, quella di Polvere alla polvere di Robert Farquhar dal Melangolo, e quelle di Sto diventando un uomo di C. Dowie, di Frozen di Bryony Lavery, de La sala d’attesa di Tanika Gupta, e di Afterplay di Brian Friel da Reading Theatre, quella di Far Away di Caryl Churchill da Editoria & Spettacolo .

Leave a Comment

0

Start typing and press Enter to search

X