Vi aspettate di entrare in sala, sedervi, aspettare che le luci si abbassino e godervi lo spettacolo dal vostro posto sicuro, al buio, dall’inizio alla fine.
Dimenticatevi di tutto questo.
Il Cabaret des Artistes è qualcosa di completamente diverso, fin dal primissimo momento.
Siete arrivati vestiti eleganti, è gradito l’abito scuro, dopo un passaggio al guardaroba aspettate che si aprano le porte della sala. Ed ecco la prima sorpresa: ad accogliervi sono gli Attori, che si prenderanno cura di voi fino a quando arriva il momento del loro numero.
Siamo in un locale senza tempo: tra i tavoli passano dei camerieri pronti a prendere il vostro ordine per un bicchiere di vino o uno spuntino, e mentre vi accomodate la Kleine Kabarett Orchestra sta già suonando sul palco.
Poi inizia lo spettacolo. Da quel momento in poi sarà un susseguirsi di canzoni, sketch comici, poesia, numeri da cabaret e momenti per il ballo.
Sì, avete capito bene: nel bel mezzo dello spettacolo ci saranno momenti in cui la pista da ballo sarà vostra: potrete ballare in compagnia della vostra signora o del vostro cavaliere, oppure potrete farvi accompagnare da uno degli Attori in un valzer o un tango.
Per il resto della serata, che potrete passare con un drink o uno spuntino al vostro tavolo, le storie e gli sketch del Cabaret si svolgeranno tutto intorno a voi, anche perché i tantissimi attori saranno disposti in tutta la sala.
Così, immersi in un’atmosfera che da una parte richiama i locali di spettacolo del Vecchio continente a inizio Novecento, parteciperete a uno spettacolo sempre diverso, un caleidoscopio di umorismo, ironia cólta e musica di qualità che cambia di settimana in settimana.
In alcuni episodi l’Ensemble di Attori – ben 16, a cui si aggiungono le 5 musiciste – vede la partecipazione straordinaria di Guest Star, mentre  a cambiare sarà in ogni weekend il tema a partire dal quale si dipana la serata: la politica, la filosofia, il cibo, la religione… Ce n’è per tutti: in una rapsodia che va dalla grande tradizione cabarettistica e del musical fino al nonsense e allo humour inglese, ogni puntata (due per serata) affronta con divertente leggerezza situazioni, vizi, virtù, passioni di una umanità varia e plurale come solo quella Europea sa essere. Il tutto a tempo di musica, con pezzi dal grande teatro musicale fino al cantautorato italiano e americano, fino al jazz. Il vastissimo repertorio, più di 70 brani arrangiati e diretti da Alessandro Nidi, vi accompagnerà in una serie ininterrotta di suoni e di motivi appartenenti a tutto il Novecento musicale, spesso con le voci suadenti dei nostri Attori, che non disdegneranno di essere accompagnati dal vostro battito di mani a tempo di rullante.
Dopo essersi salutati con l’ultima canzone, e magari dopo esservi scattati una foto con gli Attori, lascerete il Cabaret sapendo che quando tornerete tutto sarà diverso, e che l’Ensemble di Teatro Due e la Kleine Kabarett Orchestra hanno in serbo per voi tanti nuovi numeri e un’altra serata tutta da scoprire.
È anche questo il bello di aprire un locale unico nel suo genere, unico in città e non solo, unico nel tempo e nello spazio… no?
Noi vi aspettiamo, il Cabaret des Artistes è aperto.

 

Informazioni e biglietti biglietteria@teatrodue.org
tel 0521230242
Acquista online sul nostro sito www.teatrodue.org

Leave a Comment

0

Start typing and press Enter to search

X