Mentre saranno in corso le repliche dello spettacolo In teatro non si muore che debutterà in prima nazionale il 6 novembre alle ore 17.30, giovedì 11 novembre alle ore 17.30 si terrà la presentazione del libro Quattro storie di Negri e Teatro di Gigi Dall’Aglio pubblicato dalla Nuova Editrice Berti.

“Mi è sempre piaciuto raccontare storie. Ma a forza di raccontare col Teatro storie scritte da altri, altre storie, tutte nuove, hanno incominciato ad affacciarsi al balcone della mia mente, sbracciandosi e facendo mille segni perché le scrivessi e le liberassi nel mondo: in realtà, sono solo un modo di continuare a parlare di Teatro. Ma per non apparire noioso, cerco di nascondere ogni idea sul Teatro nelle pieghe di avventure, personaggi, situazioni e figure che appartengono all’immaginario romanzesco e fiabesco del nostro mondo.”

Questo libro nasce da una vendetta. Dopo una lunga esperienza di Teatro in Africa, il Regista Gigi Dall’Aglio accarezza l’idea di fare un film su come mettere in scena un Macbeth in Africa, con streghe, premonizioni, magia e riti Vudù; quando però presenta la sceneggiatura all’alto dirigente di una Casa di Produzione cinematografica, riceve un rifiuto brutale: “Noi su storie di Negri e Teatro non mettiamo una lira!” Per dispetto, scrive subito altre tre storie sullo stesso tema. Le azioni sono narrate con un andamento un po’ romanzesco e i dialoghi con un andamento un po’ teatrale: in tutto, fanno quattro romanzi brevi scritti in forma di sceneggiature che si leggono come andare al cinema.

Il volume sarà presentato da Michele Guerra Assessore alla Cultura del Comune di Parma, Paola Donati Direttrice Fondazione Teatro Due, Cecilia Mutti Direttore editoriale di Nuova Editrice Berti, Roberto Abbati Attore dell’Ensemble Teatro Due.

Durante la presentazione gli Attori dell’Ensemble Teatro Due leggeranno alcuni passi estratti dalle sceneggiature presenti nel libro.

Per informazioni: biglietteria@teatrodue.org – tel. 0521.230242

X